Che cos'è l'infrastruttura iperconvergente?

L'infrastruttura iperconvergente (HCI) è un approccio di architettura incentrata sul software che offre una stretta integrazione di storage, networking ed elaborazione in un hardware commodity offerto da un unico vendor.

Perché le organizzazioni scelgono l'infrastruttura iperconvergente?

Le organizzazioni implementano l'infrastruttura iperconvergente per i loro workload di tier 2 e come soluzione HCI basata su appliance perché è una soluzione iniziale semplice che consente loro di partire con un piccolo investimento e di effettuare lo scale-up in base alle esigenze, comprimere lo stack di elaborazione e storage per consolidare i workload e ridurre i costi operativi periferici perché non sono più necessari esperti IT per la gestione.

Tuttavia, la HCI comporta alcuni compromessi in termini di performance causati dalla perdita di elaborazione discreta e da domini di errore di storage.  Inoltre, la gestibilità scalabile diventa un problema quando si effettua lo scale-up dei workload di tier 2 e si aggiungono appliance.  Si potrebbe obiettare che l'infrastruttura necessaria per eseguire e gestire migliaia di macchine virtuali classificherebbe i workload come di tier 1 e che gestire pochi elementi di grandi dimensioni è molto più semplice che gestire migliaia di elementi di piccole dimensioni.

Esplora la quantificazione del valore dell'infrastruttura convergente di Pure

Convergenza senza compromessi

In Pure Storage non crediamo alla possibilità di alternative in fatto di convergenza.  Le moderne soluzioni di infrastruttura convergente all-flash sono più intelligenti, più semplici e di dimensioni più ridotte, oltre a essere più efficienti che mai. Sono abilitate per le macchine virtuali e predisposte per l'hybrid cloud, conservando al tempo stesso i vantaggi di prevedibilità ed efficienza dei tier di storage e computing dedicati.  La soluzione FlashStack Converged Infrastructure (CI) di Pure è un'alternativa olistica alle offerte di CI e HCI disk based. FlashStack viene distribuito in collaborazione con Cisco e VMware, fornendo i migliori componenti che siano stati testati in molti scenari diversi.  Può essere scalato, senza interruzione, man mano che il business cresce e fornisce una piattaforma potente e affidabile per il cloud.

Vantaggi di FlashStack:  

  • Semplice architettura senza compromessi che elimina i vari silos di hardware
  • Interoperabilità comprovata e convalidata per il deployment sicuro delle applicazioni
  • Infrastruttura per i modelli operativi tradizionali e convergenti affinché sia possibile consolidare le operations in base ai propri ritmi
  • Infrastruttura convergente per deployment bare-metal, di multi-hypervisor o di container
  • Creato per il cloud, include l'integrazione completa con le piattaforme cloud di Cisco, VMware, OpenStack e altre aziende

Di più per la tua azienda

Convergenza IT: una prospettiva sulla CI e sulla HCI

Quantificare il valore della soluzione di infrastruttura convergente di Pure rispetto allo IaaS basato su cloud

Convergenza nel data center

+