L'acquisizione da parte di Pure Storage estende le funzionalità dei servizi file ed accelera la strategia verso il Cloud Ibrido

 

Milano, 2 aprile 2019 – Pure Storage (NYSE: PSTG), il leader nello storage all-flash che supporta gli innovatori nella costruzione di un mondo migliore attraverso i dati, annuncia di aver stipulato un accordo definitivo per l'acquisizione di Compuverde, azienda leader nello sviluppo di soluzioni di file software per imprese e cloud provider con sede in Svezia.

Compuverde estenderà le funzionalità dei file di Pure Storage, consentendo alle aziende di sfruttare le opportunità dei servizi file avanzati. Questa funzionalità aggiuntiva rafforza la strategia di Pure per consentire ai clienti di implementare vere e proprie architetture ibride, sia che scelgano di sfruttare i dati on-premise, nel cloud o, sempre più spesso, in un mix di entrambi.

La domanda, da parte delle aziende, di storage condiviso file-based nel cloud pubblico è in crescita. Secondo IDC, il 79% degli utenti finali utilizza lo storage basato su file per i dati non strutturati associati a carichi di lavoro mission-critical. Poiché un maggior numero di applicazioni aziendali viene distribuito in un'architettura cloud ibrida, uno storage basato su file, che offre le stesse funzionalità avanzate dell'ambiente on-premise, può contribuire a ridurre le difficoltà dello spostamento dei dati1.

Compuverde offre un solido ecosistema di partnership tecnologiche e la soluzione software altamente scalabile dell’azienda è utilizzata in diversi settori, tra cui telecomunicazioni, servizi finanziari e media.

"Siamo entusiasti delle opportunità che il team Compuverde e la sua tecnologia portano al portafoglio di Pure", ha dichiarato Charles Giancarlo, Presidente e CEO. "Con l'evoluzione delle strategie IT, le aziende cercano di sfruttare le innovazioni del cloud pubblico in combinazione con le loro soluzioni on-premise. Attraverso la nostra suite di soluzioni per dati ibridi come Cloud Data Services, continuiamo a supportare i nostri clienti nell’utilizzare al meglio le loro risorse di dati".

Le condizioni finanziarie dell'acquisizione non vengono rese note. La chiusura dell'acquisizione è prevista per aprile 2019.

+++

Dichiarazioni Forward-looking
Questa release contiene dichiarazioni previsionali che includono, tra l'altro, dichiarazioni riguardanti le prestazioni e i benefici attesi dall'offerta di prodotti Pure Storage. Le parole "credere", "può", "potrà", "volontà", "piano", "aspettarsi" ed espressioni simili sono intese a identificare dichiarazioni previsionali. Queste dichiarazioni previsionali sono soggette a rischi, incertezze e ipotesi. Se i rischi si concretizzassero o le ipotesi si rivelassero errate, i risultati effettivi potrebbero differire materialmente dai risultati prospettati da queste dichiarazioni previsionali. I rischi includono, ma non sono limitati a, i rischi descritti nei nostri archivi presso la Securities and Exchange Commission (SEC), inclusi i rapporti futuri che potremmo depositare di volta in volta presso la SEC, che potrebbero far sì che i risultati effettivi possano differire dalle aspettative. Pure Storage non si assume alcun obbligo e non intende attualmente aggiornare tali dichiarazioni previsionali dopo la data di emissione del presente comunicato stampa.

Qualsiasi prodotto inedito, caratteristica o funzione a cui si fa riferimento nel presente comunicato, nel nostro sito Web o in altri comunicati stampa o dichiarazioni pubbliche che non sono attualmente disponibili sono soggetti a modifiche a discrezione di Pure Storage e potrebbero non essere consegnati come previsto o in alcun modo. I clienti che acquistano le offerte di prodotti Pure Storage dovrebbero prendere le loro decisioni di acquisto sulla base dei prodotti, delle caratteristiche e delle funzioni attualmente disponibili.

Informazioni su Pure Storage
Pure Storage (NYSE: PSTG) supporta gli innovatori nel costruire un mondo migliore attraverso i dati. Le soluzioni Pure per i dati consentono alle aziende SaaS, ai Cloud Service Provider, ai clienti Enterprise e del settore pubblico di fornire dati protetti in tempo reale per alimentare le produzioni mission-critical, i DevOps e gli ambienti di Modern Analytics in un ambiente multi-cloud. Pure Storage, una delle aziende IT con la più rapida crescita nella storia, consente ai clienti di adottare rapidamente tecnologie di nuova generazione, tra cui intelligenza artificiale e machine learning, per massimizzare il valore dei propri dati e ottenere un vantaggio competitivo. Con performance nell’indice NPS, che la vedono classificata nel top 1% delle aziende B2B, Pure registra un numero sempre più ampio di clienti, che sono tra i più soddisfatti del mercato.

 

Riconoscimenti dagli analisti
Gartner Magic Quadrant for Solid-State Arrays
IDC MarketScape for All-Flash Arrays

 

Pure Storage, il “P” Logo, AIRI, Evergreen Storage, FlashBlade, FlashStack e Pure 1 sono marchi o marchi registrati di Pure Storage, Inc. Tutti gli altri marchi o nomi citati in questo documento sono di proprietà dei rispettivi proprietari.

Per ulteriori informazioni:
Sound PR
Ilaria Sala / Lorenzo Turati
i.sala@soundpr.it/ l.turati@soundpr.it 
Tel. 02 205695.27
www.soundpr.it / www.facebook.com/SoundPR

 

Fonte: “IDC Growth of File Storage Services in the Public Cloud”, giugno 2018