Pure Storage and San Benedetto del Tronto

San Benedetto del Tronto utilizza Pure Storage per migliorare i servizi per i cittadini

Il Comune sta conducendo un progetto di trasformazione digitale per eliminare la carta e migliorare i servizi online, in una regione gravemente colpita dai terremoti.

Sintesi

Il Comune di San Benedetto del Tronto, situato lungo la costa adriatica nelle Marche, è situato nella penisola italiana e conta circa 50.000 abitanti. L'istituzione si è sempre distinta nella gestione delle TIC dall'inizio degli anni 2000, quando ha sperimentato il voto elettronico ed è stata tra le prime a rilasciare una carta d'identità elettronica per i cittadini. Il Comune utilizza la tecnologia Pure Storage per semplificare e accelerare le interazioni con i cittadini, aumentare i servizi online a livello territoriale e diventare un'amministrazione senza carta, migliorando la qualità dell'esperienza e il rapporto con i cittadini.

Industria

  • Settore pubblico

Geografia

  • Italia

Casi d’uso

  • VDI – VMware

Sito web

Sfide

  • Diventare un comune senza carta, sostituendo il supporto fisico con i servizi digitali.
  • Rafforzare il sistema informatico per gestire i progetti regionali per integrare i servizi per i cittadini
  • Ridurre i tempi e i costi di accesso ai dati e incoraggiare la virtualizzazione del desktop.

Risultati

Trasformazione aziendale

Pure Storage svolge un ruolo importante nella strategia del Comune di San Benedetto per la digital transformation, in vista dell’obiettivo di diventare un ente “paperless” che abbandona la carta per utilizzare solo canali digitali. Il potenziamento dell’infrastruttura IT abilitata dalle soluzioni di Pure Storage supporta la municipalità, capofila di un progetto regionale per integrare competenze e servizi ai cittadini e aiutare i Comuni che sono stati colpiti dagli eventi sismici nel Centro Italia.

Trasformazione IT

  • La compressione dei dati raggiunge un fattore di 3,8: 1.
  • Riduzione dei costi di gestione dello stoccaggio stimati al 20%.
  • Allineamento con le linee guida del Comune per la trasformazione dell'IT verso la virtualizzazione di desktop e thin client.
  • Continuità con la strategia di consolidamento dei server per ottimizzare le risorse IT.

Di più per te

Case study

Mercedes-AMG Petronas Motorsport acquisisce un vantaggio competitivo "sleale" con Pure Storage

Case study

Man AHL accelera il time-to-market con il data hub Pure Storage

Case study

Un certificato di buona salute per North York General Hospital

Case study

Valley Proteins migliora le proprie performance SAP con una FlashStack Converged Infrastructure

Case study

SoftBank incrementa le performance e l'efficienza operativa

Case study

I ricercatori di UC Berkeley accelerano il sequenziamento del DNA

+
800-379-7873 +44 20 3870 2633 +43 720882474 +32 (0) 7 84 80 560 +33 9 75 18 86 78 +49 89 12089 253 +353 1 485 4307 +39 02 9475 9422 +31 (0) 20 201 49 65 +46-101 38 93 22 +45 2856 6610 +47 2195 4481 +351 210 006 108 +966112118066 +27 87551 7857 +34 51 889 8963 +41 31 52 80 624 +90 850 390 21 64 +971 4 5513176 +7 916 716 7308 +65 3158 0960 +603 2298 7123 +66 (0) 2624 0641 +84 43267 3630 +62 21235 84628 +852 3750 7835 +82 2 6001-3330 +886 2 8729 2111 +61 1800 983 289 +64 21 536 736 +55 11 2655-7370 +52 55 9171-1375 +56 2 2368-4581 +57 1 383-2387

Inizia a utilizzarla in 3
semplici passaggi

1. Rivedi i tuoi requisiti.

Inizia subito contattando i nostri esperti per valutare le tue esigenze di storage.

2. Esegui un POC

Definisci un Proof of Concept insieme al nostro team per verificare la nostra idoneità a soddisfarli.

3. Esegui la migrazione a Pure

Collabora con il team appropriato per iniziare a ridurre il tuo costo totale di proprietà (TCO).