Skip to Content

Che cos'è il cold data storage?

Il cold data storage è uno storage di archiviazione dei dati che richiede una conservazione a lungo termine ma non richiede un accesso continuo o prontamente disponibile.

Perché il cold data storage è importante?

Anche se le persone e le organizzazioni generano quantità di dati in continuo aumento che devono essere conservati a lungo termine, i costi di questa conservazione continuano ad aumentare e lo storage digitale a lungo termine affidabile e a basso costo non è disponibile. La mancanza di uno storage a lungo termine conveniente presenta delle sfide per le grandi organizzazioni che, per legge, devono conservare i dati e anche per le persone che desiderano ridurre i costi di storage per i dati che vogliono salvare, come le immagini. 

Che cosa sono i dati a freddo e i dati a caldo?

I dati freddi devono essere conservati ma non facilmente accessibili. I dati a freddo vengono solitamente registrati su supporti non connessi e spenti archiviati in un luogo sicuro.

I dati caldi devono essere consultati più frequentemente e vengono in genere archiviati su supporti progettati per un accesso rapido, con più connessioni e performance elevate. I dati a caldo non sono adatti agli approcci ai dati a freddo.

Il cold data storage è affidabile?

Tutte le forme di storage digitale, tra cui dischi rigidi a rotazione, storage SSD (flash), unità a nastro e CD a registrazione ottica, sono soggette a guasti meccanici o degrado ambientale. Rispetto alla longevità di innumerevoli documenti e opere d'arte secolari nelle collezioni di tutto il mondo, lo storage digitale è una tecnologia molto giovane. 

Best practice per il cold data storage

Ecco alcune best practice da prendere in considerazione quando si implementa il cold data storage.

  • Integra la ridondanza . Eseguire il backup non significa mai solo una volta, ma sempre almeno due volte. Idealmente, una di queste copie sarà memorizzata in una posizione fisica completamente diversa (per i singoli utenti, ciò significa un processo semplice come mettere un disco rigido a casa di un amico). Per le grandi organizzazioni, la soluzione è la stessa, ma su scala più ampia, inclusa la sostituzione dei supporti e dell'hardware ogni pochi anni.
  • Eseguire verifiche e audit periodici. Il problema del danneggiamento dei dati del cold storage è che il danno non è visibile fino a molto tempo dopo. Le organizzazioni devono eseguire audit periodici per cercare attività irregolari e controllare i metadati. 
  • Pianifica le valutazioni per la potatura dei dati. Le esigenze di data storage a basse temperature di una grande organizzazione possono facilmente diventare ingestibili e costose. I singoli reparti o unità possono essere troppo isolati dai costi per evitare di adottare una mentalità di "backup di tutto" per motivi di convenienza. Il risultato è un data storage ingombrante che non solo aumenta i costi, ma rende anche più difficile ottenere informazioni approfondite da dati importanti. Per contrastare questo problema, esegui valutazioni periodiche che includono la potatura dei dati e incentiva i team a utilizzare lo storage in modo più efficiente.

Metodi di data storage a freddo

La maggior parte delle organizzazioni combina le best practice di cui sopra con uno o più dei seguenti metodi di storage:

  • Hard disk tradizionali. Sono affidabili, ampiamente disponibili e relativamente economici. Tuttavia, molti dischi rigidi non sono classificati per durare più di tre-cinque anni. 
  • Unità a nastro magnetiche. Sono utilizzati da decenni per il data storage a lungo termine. Il nastro si è dimostrato durevole nel corso degli anni ed è anche relativamente economico rispetto ad altre opzioni. Si ritiene che il nastro correttamente conservato abbia una durata massima di 30 anni. Tuttavia, i nastri magnetici hanno bisogno di apparecchiature specializzate per la lettura e la scrittura dei dati, apparecchiature che potrebbero non essere disponibili per decenni.
  • Storage cloud. Questo metodo offre i vantaggi di un modello pay-as-you-go, oneri IT in outsourcing e accesso universale. Tuttavia, le organizzazioni devono avere la certezza che i propri cloud provider continueranno a gestire, verificare e proteggere i dati.  
  • Gestione dello storage gerarchico (HSM). Con questo metodo, i dati vengono spostati a livelli di storage inferiori in base alla frequenza di accesso. I dati a cui si accede raramente possono essere archiviati. 

Quale metodo di cold data storage dura più a lungo?

M-DISC, un tipo di disco registrabile Blu-ray (BD-R), dichiara una durata di archiviazione fino a 1.000 anni, sebbene questo numero sia una stima. Mentre i CD regolari utilizzano schemi registrati in uno strato di colorante, gli M-DISC hanno uno strato che in realtà è fisicamente inciso, rendendo i dischi più stabili. Le unità M-DISC sono realizzate da un'ampia gamma di produttori. Gli svantaggi? Attualmente, la capacità disponibile è di 100GB, pertanto le unità M-DISC non sono generalmente adatte alle grandi organizzazioni. Inoltre, le unità M-DISC dipendono dalla disponibilità dell'hardware Blu-ray.

Storage ottimizzato per la capacità con FlashArray//C ™

Il costo per gigabyte dei supporti flash è notevolmente diminuito nel corso degli anni. Con il rilascio di QLC e FlashArray//C , ci sono una serie di casi d'uso di storage precedentemente "freddi" che possono trarre vantaggio dai vantaggi offerti dal flash storage:

  • Object storage
  • Infrastruttura virtuale
  • Backup e disaster recovery
  • Test/sviluppo multicloud
  • workload di snapshot dell'hybrid cloud

Dai un'occhiata a FlashArray//C oggi stesso e scopri se QLC è adatto al tuo data center.

06/2024
The Pure Data Storage Platform for AI
Pure Storage® accelerates and simplifies AI deployments, enhancing their value to the enterprise.
White paper
14 pagine
CONTATTACI
Domande?

Hai domande o commenti sui prodotti o sulle certificazioni di Pure?  Siamo qui per aiutarti.

Prenota una demo

Prenota una demo per vedere come puoi trasformare i tuoi dati in risultati concreti con Pure. 

Telefono: +39 02 9475 9422

Media: pr@purestorage.com

 

Pure Storage Italia

Spaces c/o Bastioni di Porta Nuova, 21

Milano, 20121

+39 02 9475 9422

italia@purestorage.com

CHIUDI
Il browser che stai usando non è più supportato.

I browser non aggiornati spesso comportano rischi per la sicurezza. Per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito, ti invitiamo ad aggiornare il browser alla versione più recente.