Migliore data reduction del settore

Purity Reduce offre la soluzione di data reduction più granulare e completa del settore, che è alla base della totale efficienza leader di settore di Pure, con risparmi che gli altri fornitori di soluzioni all-flash non riescono a eguagliare.

Out of the Box Converged Infrastructure Solution Out of the Box Converged Infrastructure Solution

Numeri imbattibili

Le medie di data reduction rilevate da Ticker e l'efficienza totale vengono calcolate sull'intera base installata di Pure Storage® FlashArray, con aggiornamenti 24 ore su 24.

NON FARTI INGANNARE DAI TRUCCHI IN AMBITO DI DATA REDUCTION

Molti vendor affermeranno che i propri tassi di efficienza dello storage, che includono di solito thin provisioning e facili risparmi, sono analoghi a quelli offerti da una buona data reduction. Ecco perché Pure indica chiaramente i propri tassi di efficienza. Noi comunichiamo i risultati raggiunti dalla nostra tecnologia di data reduction sempre attiva e inline a livello globale nell'intera base installata, mentre separatamente indichiamo i numeri ottenuti includendo il thin provisioning.

CONFUSO DALLE AFFERMAZIONI SULL'EFFICIENZA? CONFRONTARE È APPENA DIVENTATO PIÙ FACILE

Sebbene sia la data reduction a fare la differenza per quanto riguarda il risparmio di spazio negli array flash, quando paragoniamo le affermazioni dei fornitori dobbiamo tutti parlare la stessa lingua. Pure include thin provisioning nei rapporti sull'efficienza totale e la garantisce, insieme alla capacità effettiva, con una RSG (Right-Size Guarantee). Il tasso medio globale di efficienza totale di Pure è superiore a 10:1, che è comunque 2 volte maggiore di quello rivendicato dalla maggior parte dei vendor. Adesso, i clienti possono confrontare Pure con altri vendor più facilmente e mettere tutto per iscritto come parte della propria RSG.

Out of the Box Converged Infrastructure Solution Out of the Box Converged Infrastructure Solution

Usiamo cinque diverse tecnologie di data reduction

Rimozione dei pattern

La funzionalità di rimozione dei pattern consente di identificare e rimuovere pattern binari ripetitivi, inclusi gli zeri. Oltre a offrire un risparmio in termini di capacità, la rimozione dei pattern consente di ridurre il volume dei dati che il rilevatore di deduplica e il motore di compressione devono elaborare.

Deduplica variabile, con allineamento da 512 byte

La deduplica inline ad alte performance opera su dimensioni dei blocchi variabili con allineamento da 512 byte che vanno da 4 a 32K. Solo i blocchi di dati univoci vengono salvati su flash, rimuovendo perfino i duplicati che le architetture a blocchi fissi non rilevano. E non è tutto: questi risparmi sono possibili senza alcun tuning.

Inline compression

La inline compression consente di utilizzare capacità inferiori rispetto al formato originale. Il layout di scrittura append-only e il variable addressing consentono di ottimizzare la compressione, rimuovendo lo spazio inutilizzato introdotto dalle architetture a blocchi. Insieme alla Deep Reduction, la compressione offre una data reduction 2-4 volte superiore ed è il metodo principale di data reduction per i database.

Deep Reduction

Purity Reduce non si ferma alla inline compression; nella fase post-elaborazione vengono applicati ulteriori algoritmi di compressione più complessi, che consentono di aumentare ancora i risparmi sui dati compressi inline. La maggior parte degli altri prodotti all-flash non offre l'utilizzo di molteplici algoritmi di compressione e semplicemente non riesce a far ottenere questi risparmi.

Copy Reduction

La Data Copy su FlashArray include solo i metadati Sfruttando il motore di data reduction, Purity offre copie istantanee di dati pre-deduplicate per snapshot, cloni, replica e comandi xCopy.


Perché siamo leader di settore nella data reduction

Cinque tecnologie di reduction - Mettiamo a disposizione la data reduction necessaria per qualsiasi applicazione: rimozione dei pattern, deduplica, compressione, deep e copy reduction.

Sempre attivo - Purity Operating Environment è progettato per sostenere una data reduction sempre attiva e ad alte performance. Tutti i nostri benchmark delle performance sono rilevati con la data reduction attiva. 

Globale - Al contrario di alcune soluzioni presenti sul mercato, che operano all'interno di un volume o un pool ed eseguono il partitioning dei dati diminuendo significativamente i risparmi derivanti dalla deduplica, la funzionalità di deduplica Purity Reduce è inline e globale nell'intero array. 

Variable addressing - Purity utilizza il variable addressing, che consente di rilevare duplicati che le implementazioni a blocchi fissi non colgono. Purity Reduce cerca duplicati con una granularità a 512 byte e si allinea automaticamente con i data layout delle applicazioni senza eseguire alcuna ottimizzazione su nessun layer. Inoltre, la compressione variabile (a livello di byte) fornisce ulteriori risparmi evitando gli sprechi, che sono invece propagati dalle implementazioni di compressione che utilizzano bucket fissi.

Molteplici algoritmi di compressione - Tipi diversi di dati vengono compressi in modo differente. Purity impiega algoritmi multipli di compressione per ottimizzare la data reduction.

Progettato per workload misti - Per i workload misti, Purity Reduce fornisce un risparmio ottimale con data reduction senza compromessi e/o ottimizzazione.  

Purity Reduce Leads Industry in Data Reduction Purity Reduce Leads Industry in Data Reduction

CHE PERCENTUALE DI DATA REDUCTION POSSO ASPETTARMI?

La data reduction funziona su una vasta gamma di applicazioni e tipologie di dati, ma l'unico modo per comprenderne il funzionamento sui propri dati è provarla. Le medie indicate di seguito sono quelle tipicamente rilevate negli use case più comuni.

Ambienti di server virtuali

VMware o Hyper-V, ambienti di server virtuali consolidati con applicazioni miste.

Database Environment

Che siano OLTP o OLAP, i database ottengono una data reduction importante, per lo più tramite la compressione.

Ambienti di virtual desktop (VDI)

I virtual desktop (persistenti e non) sono tra i workload più riducibili del data center.


FlashArray è al 100% con thin provisioning

Ciò significa che la capacità di tutti i volumi e di tutti i workolad viene allocata on-demand in modo dinamico, permettendo così di aumentare al massimo l'archiviazione dei dati e non quella degli zeri. Anche se molti fornitori utilizzano il thin provisioning come modo per incrementare i risparmi della data reduction, il thin provisioning è una tecnologia di over-provisioning e non di data reduction. Ecco perché il nostro Purity Reduce Ticker separa le medie dei risparmi di data reduction derivanti da deduplica e compressione solo dalla efficienza totale media con thin provisioning incluso. E a proposito della granularità? Come in tutti i servizi Purity è a livello di 512 byte, il che significa che il thin provisioning di Purity consente di offrire maggiore efficienza della concorrenza.

Purity Thin Provisioning Delivers Greatest Efficiency Purity Thin Provisioning Delivers Greatest Efficiency
Created with Sketch.
"Oggi assistiamo a una riduzione del 30% nel nostro database Oracle e a una riduzione del 90% nel database Mongo."
Justin Stottlemyer, Socio
Shutterfly
Created with Sketch.
"[Con] deduplica e compressione posso ancora offrire la scalabilità in lettura senza occupare spazio, grazie alle funzionalità di deduplica."
Neil Pinto, Direttore senior, Data operations
LinkedIn
Created with Sketch.
"Con flash, lo spazio su disco viene utilizzato interamente."
Jack Hogan, CTO
Lifescript

Featured Technology Partners

Benvenuto su Pure Storage!

I nostri esperti in storage sono qui per rispondere ai tuoi dubbi.

Entra in contatto con Pure Storage

Grazie per l'invio.

Ti contatteremo a breve.