Hybrid cloud: soluzione unificata per avere il meglio di entrambi gli ambienti

Che cos'è l'hybrid cloud?

Che cos'è l'hybrid cloud?

L' hybrid cloud  è un ambiente di cloud computing che si avvale di risorse on-premise e di public cloud, insieme a strumenti di gestione e orchestrazione unificati per consentire una mobilità flessibile di dati e applicazioni nonché un'agilità operativa nell'intera infrastruttura IT.

Come l'hybrid cloud può dare impulso alla tua azienda

L'hybrid cloud offre alle organizzazioni diverse opzioni di flessibilità operativa e finanziaria. Le aziende possono modificare il proprio utilizzo dell'infrastruttura CapEX e OpEX in base ai requisiti dei workload, del data center e del budget. Le risorse cloud, per esempio, potrebbero essere utilizzate per gestire iniziative di  DevOps  o di  AI  mantenendo on-premise le app mission-critical. Un vero ambiente hybrid cloud inoltre offre maggiori  opzioni di data protection, nonché ulteriori casi d'uso per i dati.

Prova FlashBlade attraverso il nostro Test Drive

Prova l'esperienza di un'istanza self-service di Pure1® per gestire Pure FlashBlade™, la soluzione più avanzata del settore che offre file e l'object storage scale-out nativi.

Vantaggi dell'hybrid cloud

In termini di applicazioni aziendali, le organizzazioni stanno passando velocemente a un modello di hybrid cloud. Questo permette a società cloud-native e imprese di sfruttare applicazioni ibride che traggono vantaggio dall'innovazione di cloud on-premise e public cloud insieme. In questo modello le aziende sfruttano l'affidabilità, l'efficienza e la sicurezza del private cloud e l'agilità, la semplicità e l'utilizzo on demand del public cloud. In altre parole, ottengono il meglio di entrambi gli ambienti.

L'approccio di Pure verso l'hybrid cloud

Oggi le aziende devono far fronte al divario del cloud: vorrebbero utilizzare un ambiente ibrido ma la realtà è che la maggior parte delle applicazioni enterprise viene eseguita on-premise e la loro migrazione al cloud è difficile. Allo stesso modo, le applicazioni web-scale vengono create prevalentemente nel cloud e la loro migrazione on-premise è complessa. Ciò comporta anche una sfida per lo sviluppo: lo storage on-premise e lo storage cloud presentano funzionalità e API diverse, pertanto lo sviluppo di un'applicazione che venga eseguita in modo impeccabile in entrambi gli ambienti è pressoché impossibile. Il nuovo hybrid cloud può offrire: 

Tuttavia, il panorama dei dati si sta evolvendo rapidamente. Il nuovo hybrid cloud può offrire: 

  • Una vera esperienza di hybrid cloud con data services coerenti, resilienza, API e mobilità bidirezionale dei dati
  • Applicazioni ibride che sfruttano in maniera fluida le risorse da private cloud e public cloud
  • Data protection moderna in entrambi i tipi di cloud (private e public), compresi snapshot e cluster ad alta disponibilità
  • Un livello di storage comune fornirà la massima agilità: lo sviluppo delle applicazioni sarà più veloce e queste non saranno più collegate a un'infrastruttura specifica.
  • Monitoraggio, gestione e licenze dell'hybrid cloud senza problemi

Pure Storage® sta preparando il terreno per questo nuovo modello di hybrid cloud con un'infrastruttura di dati cloud leader del settore fornita on-premise e data services cloud forniti in modo nativo nel public cloud.

800-379-7873 +44 20 3870 2633 +43 720882474 +32 (0) 7 84 80 560 +33 9 75 18 86 78 +49 89 12089 253 +353 1 485 4307 +39 02 9475 9422 +31 (0) 20 201 49 65 +46-101 38 93 22 +45 2856 6610 +47 2195 4481 +351 210 006 108 +966112118066 +27 87551 7857 +34 51 889 8963 +41 31 52 80 624 +90 850 390 21 64 +971 4 5513176 +7 916 716 7308 +65 3158 0960 +603 2298 7123 +66 (0) 2624 0641 +84 43267 3630 +62 21235 84628 +852 3750 7835 +82 2 6001-3330 +886 2 8729 2111 +61 1800 983 289 +64 21 536 736 +55 11 2655-7370 +52 55 9171-1375 +56 2 2368-4581 +57 1 383-2387