Ottieni il pieno controllo delle macchine virtuali con i volumi virtuali

Grazie all'implementazione di volumi virtuali (Virtual Volumes, VVol) più semplice del settore, Pure Storage FlashArray fornisce controllo e agilità semplici e SLA migliori per gli ambienti VMware.

FINO A OGGI I SERVIZI DEDICATI ALLE MACCHINE VIRTUALI SI SONO DIMOSTRATI INADEGUATI

Prima della disponibilità dei volumi virtuali, le implementazioni tradizionali di VMFS comportavano per gli amministratori responsabili del rispetto degli SLA relativi alle applicazioni mission-critical una serie di problematiche legate alle performance e alla gestione basata su datastore. Grazie ai data service a livello di macchina virtuale non è più così. Scopri perché.


I VVol e Pure eliminano
i colli di bottiglia della virtualizzazione

Lo scopo principale dei VVol è di allineare le esigenze in termini di risorse delle applicazioni ai servizi di storage a livello di singola macchina virtuale. Questa granularità a livello di macchina virtuale, combinata con le funzionalità avanzate di FlashArray, garantisce il rispetto degli SLA, semplifica la gestione e offre portabilità per ogni macchina virtuale. 

Virtualization with VVols on FlashArray Virtualization with VVols on FlashArray

GARANTISCI IL RISPETTO DEGLI SLA PER MACCHINA VIRTUALE

  • Gestione, ripristino e risoluzione dei problemi rapidi e granulari grazie a data services, statistiche e creazione di report a livello di macchina virtuale
  • Ripristino istantaneo a livello di macchina virtuale con le snapshot a impatto zero di FlashArray
  • Gestione automatizzata della conformità grazie alla gestione dello storage basata su policy

Semplifica la gestione a livello di macchina virtuale

  • Migliora la produttività grazie alla gestione dello storage basata su policy e a livello di macchina virtuale e dimentica scansioni ripetute e mappature annullate
  • Annullamento entro 24 ore per il ripristino rapido di macchine virtuali eliminate accidentalmente
  • Pianificazione delle capacità e performance predittive a livello di macchina virtuale con Pure1 Meta

Ottieni la portabilità dei dati per ogni macchina virtuale

  • Allinea liberamente le risorse ai casi d'uso: esegui facilmente la migrazione dagli ambienti fisici a quelli virtuali e viceversa
  • Se necessario, migra da ambienti on-premise al cloud a seconda delle esigenze della tua azienda
  • Le macchine virtuali non sono più vincolate in posizioni fisse

CONFIGURA I VVOL IN MENO DI CINQUE MINUTI

Effettuare le operazioni di configurazione, deployment, gestione e manutenzione del tuo ambiente virtuale con i VVol su FlashArray è più semplice che mai. Registra un provider VASA stateless e ad alta disponibilità in host sui controller di FlashArray, crea un datastore VVol, importa le policy e il gioco è fatto.

Gestione semplificata delle app mission-critical

I VVol offrono una gestione rapida e trasparente del tuo database Oracle e SQL Server a livello di macchina virtuale e ti permettono di usufruire di tutti gli efficaci data services di FlashArray per il tuo ambiente VMware. Ottieni informazioni dettagliate leggendo il nostro blog.

Migra a tua discrezione ed esegui le applicazioni in modo semplice
e flessibile

Sebbene sia possibile migrare facilmente i datastore VMFS ai VVol in pochi minuti, Pure ti offre la flessibilità necessaria per eseguire entrambi i tipi di datastore su FlashArray. Esegui i VVol in modo esclusivo o parziale, mantenendo le app mission-critical e soggette a requisiti di conformità sui VVol. A te la scelta.

Benvenuto su Pure Storage!

I nostri esperti in storage sono qui per rispondere ai tuoi dubbi.

Entra in contatto con Pure Storage

Grazie per l'invio.

Ti contatteremo a breve.