Che cos'è un diagramma SAN e perché è importante?

Che cos'è un diagramma SAN e perché è importante?

Documentare com'è fatta l'infrastruttura IT può essere complicato quanto l'infrastruttura stessa. Quando è una rete ad alta velocità di array di storage e server connessi tramite host bus adapter e switch, allora siamo di fronte a una rete SAN (Storage Area Network).

Per documentare come sono distribuite tutte queste connessioni si utilizzano i diagrammi SAN. 

In questo articolo parleremo dei 5 motivi per cui è necessario creare un diagramma della configurazione SAN.

  1. I diagrammi SAN valgono più di mille parole
  2. I diagrammi SAN costituiscono un'unica origine di riferimento
  3. I diagrammi SAN sono utili ai fini della conformità normativa
  4. I diagrammi SAN sono importanti per i piani di emergenza e ripristino e i documenti di supporto
  5. I diagrammi SAN consentono di tenere il TCO sotto controllo

Per chi non ha ancora un diagramma della rete SAN e degli altri componenti IT, è giunta l'ora di prepararlo. 

I diagrammi SAN valgono più di mille parole

Rappresentare graficamente la rete SAN serve a capire com'è configurata. Come le istruzioni di Ikea fatte di sole immagini per spiegare come si monta un mobile, così i diagrammi SAN semplificano la complessità della configurazione SAN per ingegneri, tecnici e dirigenti. 

La maggior parte delle reti SAN comprende le stesse tecnologie di base. Quando si verifica un problema nella SAN, i tecnici possono provare a indovinare qual è lo stack tecnologico interessato, ma devono comunque sapere come sono collegati tra di loro. Un diagramma SAN schematizza il workflow con cui è stata creata la rete in questione. In questo modo per i tecnici è più facile capire com'è fatta e dove intervenire. 

I diagrammi SAN costituiscono un'unica origine di riferimento

Per unica origine di riferimento (Single Source of Truth, SSOT) si intende un concetto relativo ai sistemi informatici e alla progettazione in base al quale i dati vengono gestiti una sola volta. In altre parole, quando esistono più copie dello stesso documento, ad esempio di un diagramma SAN, solo una è l'originale ufficiale. Questa copia master è messa a disposizione di tutte le parti interessate e prevale su tutte le altre fonti. Applicando questo concetto al controllo documentale, l'origine SSOT implica che i documenti siano salvati in un'unica posizione in modo che tutti sappiano dove trovare la versione più recente. 

I diagrammi SAN costituiscono un'unica origine di riferimento. Andare alla ricerca di documenti e diagrammi richiede tempo e denaro. Ad esempio, supponiamo che la rete SAN sia in downtime dopo l'aggiornamento di uno switch. I tecnici consultano la documentazione, fanno un breve triage, si accorgono che i cavi sono stati scambiati e li rimettono a posto nelle porte corrette.  

Senza documentazione, la diagnosi e la correzione del problema sarebbero potute essere un incubo. Cosa succederebbe se alcune porte di rete sullo switch non fossero utilizzate? E se il personale di rete esperto non fosse disponibile per aiutare il tecnico di turno?  

Quest'ultimo potrebbe restare bloccato nel tentativo di sistemare i cavi di rete e capire dove vanno. E nel tempo perso a risolvere il problema avrebbe potuto risolvere altre situazioni. Intanto, il resto del personale non avrebbe accesso alle informazioni sulla SAN. Di conseguenza, interi reparti potrebbero subire delle interruzioni, con perdite finanziarie per l'intera organizzazione.

I diagrammi SAN sono utili ai fini della conformità normativa

A seconda del settore, ci potrebbe essere l'obbligo legale di documentare com'è configurata la rete. Ecco un altro motivo per cui è necessario creare un diagramma della rete SAN. In alcuni settori, come quello sanitario o finanziario, c'è l'obbligo di avere a disposizione una serie di documenti specifici. Tra questi rientrano i documenti IT come i diagrammi SAN.

Inoltre, in base alle normative HITECH e altri regolamenti simili, le organizzazioni devono dimostrare di aver adottato misure adeguate per proteggere i dati. Le aziende che non rispettano questi regolamenti possono subire sanzioni dell'ordine di 10.000 dollari per violazione. Una violazione è considerata per singolo cliente (o paziente nel caso del settore sanitario), perciò attenzione perché può costare molto cara.

Per essere conformi a questi regolamenti, è sufficiente produrre la documentazione necessaria sull'infrastruttura IT, diagrammi SAN compresi. Facciamo degli esempi concreti.

In caso di un audit, i diagrammi SAN possono dimostrare all'organo di regolamentazione che l'azienda si è adoperata per mettere al sicuro i propri dati. In più possono aiutare i revisori a capire più facilmente come è stata costruita l'infrastruttura IT aziendale. 

Creare un diagramma della configurazione SAN è anche un ottimo modo per un'autovalutazione dell'infrastruttura. I dettagli di una SAN aziendale possono perdersi in fase di deployment, per cui è facile sottovalutare alcuni aspetti. Con un diagramma della configurazione SAN si possono identificare i problemi prima che vengano riscontrati dai clienti o rilevati dagli organi di regolamentazione. 

I diagrammi SAN sono importanti per i documenti di disaster recovery e supporto

Dalle interruzioni di corrente agli attacchi informatici, gli ambienti IT sono esposti a tanti eventi catastrofici. Gli amministratori di sistema devono essere pronti a entrare in azione al minimo segno di attacco o interruzione della rete. 

Quando gli amministratori IT passano ai piani di emergenza e avviano le procedure di restore, la rete SAN è una delle prime cose da rimettere in funzione. Dopo tutto, senza la SAN, non avranno uno storage da utilizzare per gli altri servizi. 

È possibile che siano implementate tecnologie, autorizzazioni o configurazioni specifiche per tanti motivi diversi. Ad esempio, un'applicazione può richiedere impostazioni specifiche o la SAN può essere configurata in un certo modo per garantire la conformità normativa. In questi casi, i diagrammi SAN possono aiutare i team IT a risolvere le interruzioni della rete e ripristinare i servizi il prima possibile.

I diagrammi SAN consentono di tenere il TCO sotto controllo

Il costo totale di proprietà (TCO) è una preoccupazione costante per le organizzazioni. La manutenzione e l'aggiornamento dell'infrastruttura IT possono richiedere notevoli sforzi. I diagrammi SAN offrono una vista d'insieme dell'hardware, delle connessioni e delle posizioni fisiche della rete con la possibilità di condurre aggiornamenti e riparazioni in maniera strategica. 

Ad esempio, invece di acquistare un nuovo appliance SAN 2U da 12 alloggiamenti, i tecnici potrebbero scoprire che c'è già un appliance distribuito ma sottoutilizzato. In questo modo si può riconvertire in base alle necessità. 

Bastano 5 minuti per osservare un diagramma SAN, ma questi possono far risparmiare a un'organizzazione migliaia di dollari in termini di materiali e tempo. È un ottimo ritorno sull'investimento.

800-379-7873 +44 2039741869 +43 720882474 +32 (0) 7 84 80 560 +33 1 83 76 42 54 +49 89 12089253 +353 1 485 4307 +39 02 9475 9422 +31 202457440 +46850541356 +45 2856 6610 +47 2195 4481 +351 210 006 108 +966112118066 +27 87551 7857 +34 51 889 8963 +41 43 505 28 17 +90 850 390 21 64 +971 4 5513176 +7 916 716 7308 +65 3158 0960 +603 2298 7123 +66 (0) 2624 0641 +84 43267 3630 +62 21235 84628 +852 3750 7835 +82 2 6001-3330 +886 2 8729 2111 +61 1800 983 289 +64 21 536 736 +55 11 2655-7370 +52 55 9171-1375 +56 2 2368-4581 +57 1 383-2387 +48 22 343 36 49
Il browser che stai usando non è più supportato.

I browser non aggiornati spesso comportano rischi per la sicurezza. Per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito, ti invitiamo ad aggiornare il browser alla versione più recente.